5 album 2018 che hanno segnato l’anno e vale la pena ascoltare

5 album 2018 che hanno segnato l’anno e vale la pena ascoltare

Dal punto di vista musicale, l’anno appena concluso ha dato molte soddisfazioni sia dal punto di vista della musica internazionale sia di quella italiana. Ci sono state della band lanciate nell’Olimpo dopo anni di gavetta (per esempio The 1975 idolatrati da NME) o anche artisti che dalla nicchia indie hanno fatto il salto al Mainstream, come Calcutta che è sicuramente uno dei personaggi chiave. Questi secondo me 5 album 2018 che hanno segnato l’anno e che vale la pena ascoltare se non l’aveste già fatto!

Singularity – Jon Hopkins

Questa è davvero la perla del 2018. Un album di musica elettronica che, a cominciare dal cielo stellato in copertina, lascia trasparire la volontà del producer di portare l’ascoltare in una nuova dimensione. Un confronto tra “uomo e firmamento, micro e macro, terra e cielo” (Onda Rock). Con sperimentazioni di musica classica e new age.

Tranquillity Base Hotel & Casino – Arctic Monkeys

Tra i 5 album 2018 quello meno innovativo, dato che riecheggia completamente gli Strokes dei loro anni migliori (cioè tutti!) ma un album piacevole e che segna una nuova tappa nella carriera dell’ormai camaleontico Alex Turner.

Evergreen – Calcutta

L’album più indie del mondo indie che in realtà è diventato un tormentone delle radio. Il 2018 è stato sicuramente l’anno di Calcutta tra concerti, comparsate, parodie. E un album che è in grado di fissarsi nella memoria coi suoi tormentoni. Un ottimo lavoro!

Wanderer – Cat Power

Un album passato in sordina che in realtà è uno dei migliori della cantante statunitense. Voce, chitarra e accompagnamenti soft per creare atmosfere acustiche e lontane dai generi in voga oggi. Ma così marcatamente Cat Power.

A Brief Inquire into Online Relationships – The 1975 

Definito da NME miglior album dell’anno, ancora una volta i The 1975 danno vita ad un album meraviglioso con suoni elettronici riecheggianti ora il pop ora il rock. Sperando di vederli live in Italia.

Dopo questi 5 album 2018, il 2019 promette di regalare dei bei ritorni: Chainsmokers, Vampire Weekend, Rihanna, Adele e Dido.

Se hai letto fin qui, rimaniamo in contatto sulla Pagina FB 🙂

 

Share